Hermès sbarca al Terminal 1 di Malpensa

Nell'area imbarchi Extra-Schengen del Terminal 1, all'interno dell'aeroporto milanese di Malpensa, si è aperto oggi uno spazio Hermès: il nuovo punto vendita è frutto di una partneship fra la Sea e il gruppo Dufry.
La collocazione dello shop, che occupa una ventina di metri quadri, è strategica perché l'area imbarchi Extra-Schengen del Terminal 1 vede transitare i passeggeri internazionali, soprattutto quelli provenienti dal Medio ed Estremo Oriente e i viaggiatori dei Bric, che potranno trovare i prodotti iconici della griffe: dai profumi ai foulard, dagli accessori all'orologeria.
Hermès è perfettamente allineato al piano di organizzazione commerciale predisposto da Sea per lo scalo milanese, che prevede la trasformazione del Terminal 1 in un polo del lusso internazionale: i lavori di ampliamento aggiungeranno 20.000 metri quadrati di superficie all'inizio del 2013, per arrivare ai 128 mila in più nel 2014. E i fatti danno ragione all'azienda, se nel 2011 i ricavi del segmento business non-aviation hanno raggiunto quota 174, 7 milioni di euro.
g.d.b.
stats