Hermès: utili annuali in discesa

Hermès International SA ha annunciato che nel 2004 l'utile netto è calato del 3,1% rispetto al 2003, a quota 210,1 milioni di euro. Ma a cambi costanti sarebbe cresciuto del 15,6%, come hanno sottolineato i vertici della Maison francese.
In aumento dell'1,2% l'utile operativo (pari a 336,7 milioni di euro), che a cambi costanti sarebbe progredito del 20,2%. Nel 2005 Hermès ha intenzione di avviare cinque nuove divisioni e di rinnovare circa dieci negozi.
Alla fine dell'anno, inoltre, è previsto l'opening di una Hermès House a Seoul in Corea. Il fatturato si è portato avanti dell'8,3% (o dell'11% a cambi costanti), trainato in particolare dalle vendite natalizie. Buone le performance negli Usa e in Asia, ma anche in Europa non è andata male con un +6% a cambi costanti. Nel continente americano le vendite hanno messo a segno un +21% e nella regione dell'Asia-Pacifico l'avanzata è stata nell'ordine del 22%.
si
stats