Huber Holding chiude un impianto nel Canton Ticino

Huber Holding, industria austriaca di underwear con un fatturato di 105 milioni di euro nel 2001, chiuderà in agosto Hanro Nova SA, azienda specializzata nelle fasi di cucitura con sede nel Canton Ticino, acquisita nel 1993 con la sussidiaria Hanro AG. “Mantenere in vita questo stabilimento è stato un lusso che ora non ci possiamo più permettere”, ha commentato Gabriel Jaeger, direttore di produzione di Huber. Da agosto resteranno dunque a casa 112 operai e 10 impiegati: sono in corso trattative sulle modalità di licenziamento. Le attività finora portate avanti dalla Hanro Nova SA saranno dirottate su façonnisti europei e su un’impresa, sempre di proprietà della Huber, con sede a Santa Maria de Feira in Portogallo. Huber produce, oltre al marchio omonimo, le linee di proprietà Skiny, Die Wäsche e Hanro, insieme all’intimo di Jockey, Escada, Toni Gard e Joop realizzato su licenza.
ub
stats