Hugo Boss: Hans Fluri nominato coo

Hans Fluri entra a far parte del managing board della Hugo Boss in qualità di coo con responsabilità, in particolare, per acquisti, produzione e logistica. Prende il posto di Werner Lackas, membro del managing board dall'ottobre 1997. Ancora nessuna novità invece sul successore dell'ex chairman del managing board Bruno Sälzer.
Fino alla fine di febbraio Hans Fluri ha occupato la carica di ceo di Dpd (Deutscher Paket Dienst) e di Dpd GeoPost Deutschland, oltre a essere membro del management board della Casa madre francese GeoPost S.A. Ha guidato anche la Philip Morris Deutschland come membro del management board dell'area beni di consumo. Dal 1993 al 1999 è stato presidente di Philip Morris Eastern Europe, con responsabilità per lo sviluppo del blocco dell'ex Unione Sovietica. Successivamente, per quattro anni, è stato al timone del business europeo di Philip Morris in qualità di presidente. Nel complesso, è rimasto alla multinazionale del tabacco per 24 anni.
Ancora nessuna novità dunque sull'erede di Bruno Sälzer, ex chairman della Hugo Boss: tra i possibili candidati alla successione era stato fatto proprio il nome di Fluri. Com'è noto, nel mese di febbraio la Casa di moda controllata dai fondi Permira aveva annunciato l'uscita di scena del chairman dal managing board per una divergenza di vedute sulla nuova politica aziendale del gruppo (vedi fashionmagazine.it del 14 febbraio e del 21 febbraio).
a.t.
stats