Hugo Boss abbassa il dividendo

Il board della fashon house tedesca Hugo Boss proporrà all'assemblea annuale degli azionisti, in calendario il prossimo 14 maggio, un dividendo 2008 di 1,37 euro per le azioni ordinarie e di 1,38 per le privilegiate. Le cedole pagate nel 2008 erano invece pari, rispettivamente, a 1,45 e 1,46 euro per azione.
Lo scorso anno, lo ricordiamo, la Hugo Boss aveva staccato anche un dividendo straordinario (relativo all'esercizio 2007) di 5 euro per azione. Decisione discussa, ai tempi, perché era stata letta come un “aiuto” per l'azionista di riferimento, il fondo Permira, che doveva pagare l'Opa sulla società di Metzingen (lanciata “a cascata”, dopo quella per conquistare il Valentino Fashion Group, cui Hugo Boss fa capo).
Nonostante la riduzione della cedola, gli investitori sembrano apprezzare la remunerazione del gruppo della moda: poco prima delle 17 di oggi il titolo Hugo Boss passa di mano a 10,6 euro, in aumento di oltre due punti percentuali rispetto alla seduta di ieri (mentre l'indice di riferimento, il Dax, cede l'1,7%).
Hugo Boss renderà noti i risultati dell'esercizio 2008 il prossimo 26 marzo.
e.f.
stats