Hugo Boss ci ripensa: revocata la nomina di Bierbrauer

Il supervisory board della Hugo Boss ha comunicato in una nota che, contrariamente a quanto comunicato a dicembre, Klaus-Gerhard Bierbrauer non andrà a ricoprire la carica di responsabile della produzione, degli acquisti e della logistica della fashion house tedesca. Il gruppo rinuncia, dunque, al manager, presumibilmente per ottemperare al piano "taglia costi" annunciato a gennaio.
Klaus-Gerhard Bierbrauer, 42 anni e un’esperienza di otto anni nella gestione operativa delle fashion activity di Gucci Group, avrebbe dovuto assumere l’incarico a partire dal prossimo aprile. Produzione, acquisti e logistica saranno seguiti da Claus-Dietrich Lahrs, presidente del consiglio di amministrazione, e da Norbert Unterharnscheidt, responsabile finanziario del gruppo. Del resto, una via per ridurre i costi era stata individuata dai vertici proprio nell’accorpamento delle aree aziendali.
e.a.
stats