Hugo Boss: varata riorganizzazione societaria, nuovo ingresso nel board

Una riorganizzazione nella struttura societaria e un nuovo ingresso nel consiglio di amministrazione si sono concretizzati nel mese di agosto per Hugo Boss. L’olandese Hugo Boss International è stata conferita, infatti, alla controllata tedesca Holy’s, che agirà come holding per le attività internazionali del gruppo dell’abbigliamento. Dario Federico Segre, ceo della Finanziaria Canova, è stato cooptato nel board.
Segre prende il posto lasciato vacante in consiglio da Pietro Marzotto, patriarca della famiglia a cui fa capo la società tedesca, dimessosi lo scorso giugno.
Progetti di espansione retail sono stati annunciati, inoltre, dalla società di Metzingen: 23 nuovi store in franchising, a insegna Hugo Boss, verranno aperti nel mondo entro la fine del 2004.
tw
stats