I Colovos alla direzione creativa di Helmut Lang?

I media americani danno ormai come imminente la nomina di due nuovi designer alla direzione creativa di Helmut Lang, griffe ceduta da Prada alla società giapponese Link Theory Holdings lo scorso marzo. Si tratta di Michael e Nicole Colovos, fondatori del marchio Habitual.
I coniugi Colovos, secondo Wwd, lasceranno il brand di Los Angeles creato nel 2002 con la collezione autunnale (le ragioni del divorzio da Habitual e dalla holding che lo controlla, la Pacific Marketing Works, non sono ancora state precisate) e si dedicheranno al rilancio di Helmut Lang con una mini collezione per la primavera del 2007, che sarà presentata ai buyer il prossimo settembre.
Michael Colovos, cresciuto a Seattle, si è formato al Fashion Institute of Technology e in Europa ha collaborato con la griffe parigina Guy Laroche. Tornato negli Usa nel 1998 ha lanciato la linea femminile Colovos, distribuita, fra gli altri, da Barneys New York. La moglie Nicole, neozelandese, ha lavorato presso il mensile Elle a Sydney e alla fine degli anni Novanta ha iniziato a proporsi come stylist free lance nella Grande Mela, arrivando a ricoprire la carica di senior market editor di Harper’s Bazaar.
Stando ad alcune anticipazioni, il duo creativo non tenterà di “essere” Helmut Lang ma di proseguire secondo la strada da lui tracciata, mantenendo alcuni “fondamentali” della griffe, come lo spirito minimalista, la sartorialità e la sperimentazione nei tessuti.
e.f.
stats