I Pinco Pallino: apre a Zurigo e sfila all'Ottagono

Fine settimana intenso per Imelde e Stefano Cavalleri, artefici della collezione di moda infantile I Pinco Pallino: oggi inaugurano il loro primo monomarca in Svizzera, a Zurigo, e domenica sfilano all'Ottagono della Galleria Vittorio Emanuele a Milano, in chiusura di Milano Moda Donna.
Dopo l'opening, due settimane fa, del negozio al Petrovsky Passage di Londra insieme alla società Bosco di Ciliegi, per I Pinco Pallino è la volta di quello di Zurigo, all'interno del complesso Kidstown sulla Bahnofstrasse: un edificio di 2.200 metri quadri che, su idea dell'esperto di giocattoli Franz Karl Weber, intende essere un microcosmo interamente focalizzato sul mondo dei piccoli.
In questo contesto la boutique I Pinco Pallino occupa una cinquantina di metri quadri, caratterizzati dal concept architettonico già applicato agli altri monomarca di Milano, Roma, Parigi, Berlino e, appunto, Mosca: elementi di spicco sono il pavimento decorato con la "fiaba dei bambini e dei colori" (un leitmotiv della linea), il lampadario in vetro di Murano con una miriade di pendagli in cristallo e argento e, non ultime, le appenderie sospese in metallo sulle quali si "gonfiano" boule in vetro soffiato a forma di cuori e lune.
Dopodomani, domenica 2 ottobre alle 15, in chiusura della fashion week milanese, Imelde e Stefano Cavalleri sono protagonisti all'Ottagono in Galleria Vittorio Emanuele, dove mandano in passerella le loro creazioni per l'autunno-inverno 2005/2006.
a.b.
stats