I-Shoes: Armando Honegger promuove le calzature italiane nel mondo

Promuovere il made in Italy tramite una rete internazionale di multimarca, che creino sinergia tra partner locali e marchi di calzature e accessori italiani di alta gamma. Questa la missione del progetto I-Shoes Made in Italy, sviluppato dall’agenzia Armando Honegger.
“Con I-Shoes Made in Italy - spiega Armando Honegger, amministratore unico dell’azienda, specializzata in strategie di marketing applicate a progetti di comunicazione e design - abbiamo progettato un format e concept retail per l’internazionalizzazione delle scarpe e degli accessori d’eccellenza”.
“La nostra attività di ricerca sul mercato italiano - prosegue - ci ha permesso di individuare 19 marchi di calzature e sette di accessori, da inserire nei nostri store (che al momento non sono ancora stati avviati, ndr). Una volta chiuso l’accordo con i marchi in Italia, ci siamo poi attivati sui mercati esteri con maggiore potenzialità di crescita, in modo da individuare i partner adatti per le fasi di distribuzione e gestione retail”.
Attualmente l’iniziativa I-Shoes Made in Italy è in fase di realizzazione in Cina, dove sono state avviate le prime trattative. La società si sta inoltre occupando di operazioni analoghe nei settori moda, arredo e design ed enogastronomia, che si identificano rispettivamente con le insegne retail I-Fashion, I-Design, I-Food e I-Wine.
m.g.
stats