I buyer promuovono Milano Moda Uomo

Con gli applausi per la sfilata Giorgio Armani, si è conclusa oggi pomeriggio Milano Moda Uomo. I grandi buyer internazionali si dichiarano soddisfatti delle sfilate uomo per la prossima primavera-estate e considerano vincente il trend del colore. Positivo il parere dei dettaglianti italiani, anche se non manca qualche critica.
“Una stagione sorprendente - ha detto a fashionmagazine.it Michael Macko fashion director di Saks Fifth Avenue a New York -. Il colore spopola ed è perfetto abbinato al bianco. Tutte le più importanti collezioni evidenziano una forte ispirazione: da Dolce & Gabbana a Prada, da Gucci a Burberry fino a Etro e Armani”.
“Sul fronte ordini – ha continuato il fashion director – senza dubbio a Milano spenderemo molto”. Sulla stessa lunghezza d’onda Colby McWilliams di Neiman Marcus con sede a Dallas: “Ottime collezioni che fanno prevedere un’ottima stagione di vendita. Al di là delle proposte sfilate in passerella, l’offerta in showroom è ampia e completa, al punto da permetterci di scegliere nel migliore modo possibile. Un nome da segnalare? Dsquared”.
In Italia, i dettaglianti stanno archiviando un’altra stagione difficile: alcuni sono soddisfatti dei fashon show di Milano, altri meno.
“Questa volta la mia richiesta di creatività è stata esaudita (vedi Fashion n.1514, speciale sfilate uomo) – ha spiegato Michele Giglio dei punti vendita Giglio a Palermo -. La maggior parte degli stilisti infatti è scesa in strada e ha guardato cosa indossa veramente la gente: non solo i ragazzini, ma anche i giovani e gli uomini dai quarant’anni in su. Oltre a essere contento di ciò che ho visto, sono certo che questi capi usciranno bene dal negozio perché proporremo alla clientela maschile proprio ciò che vuole indossare”.
Più critica Silvia Bini delle boutique Bini Silvia a Viareggio, che lamenta invece poca novità: “Gli stilisti sono diventati bravissimi coreografi: cambiano la scena dell’opera, ma la musica resta la stessa. Peccato che il mercato non sia una rappresentazione”.
e.c.
stats