I cda dell’homewear: approvati i bilanci di Caleffi e Zucchi

Caleffi conclude il 2007 con utili pari a 2,4 milioni di euro. Il gruppo mantovano trattato sul mercato Expandi proporrà un dividendo di 0,12 euro per azione, in linea con la cedola del 2006. Zucchi, altro specialista della biancheria per la casa quotato in Borsa, ha invece ridotto le perdite da 11,2 a 1,1 milioni di euro.
“L’efficacia del piano industriale è dimostrata dai risultati del 2007 e dal ritorno a un utile ante imposte positivo - ha commentato Matteo Zucchi, a.d. della Vincenzo Zucchi -. La strategia per il 2008 sarà focalizzata sul miglioramento della redditività, grazie alla ulteriore valorizzazione delle nostre marche, allo sviluppo delle licenze e alla crescita sui mercati esteri”. In quest’ottica, lo scorso gennaio la società ha siglato un accordo quinquennale per la produzione e distribuzione nel mondo di prodotti tessili a marchio Diesel. Con ricavi annuali per 279,6 milioni di euro (-7% sul 2006), l’azienda stima ora di chiudere il 2008 con risultati operativi in sensibile incremento. Prevista la chiusura del bilancio in attivo, grazie anche al recente perfezionamento della vendita di immobili in Francia, che ha portato a una plusvalenza di 9 milioni di euro e a una riduzione dell’indebitamento di 11 milioni di euro (94,4 milioni il debito totale risultante al 31/12/2007).
Caleffi ha invece archiviato il primo bilancio consolidato (pertanto non sono stati pubblicati dati comparativi sul 2006) con un fatturato di 58,2 milioni di euro e un ebit di 4,5 milioni. “Nel 2008 - ha anticipato l’a.d Guido Ferretti - intendiamo investire in nuovi prodotti e progetti, per reagire velocemente alle dinamiche del mercato e quindi crescere in termini sia di risultati economici, sia di quote di mercato”. Fondamentali saranno per il gruppo le sinergie che si verranno a realizzare con Mirabello, azienda di biancheria per la casa il cui 55% è stato rilevato da Caleffi in gennaio. All’inizio del 2008 il gruppo ha inoltre firmato un’intesa per produrre e distribuire in Italia e all’estero la collezione Home Fashion del marchio Sweet Years, fondato da Bobo Vieri e Paolo Maldini.
e.f.
stats