I nostri referendum: D&G Time in pole position secondo i dettaglianti italiani di orologi

D&G Time è la collezione più apprezzata per la creatività e vincente in termini di sell out, Longines e Tissot sono le proposte più valide per il rapporto prezzo-qualità, mentre Binda si è distinta per quanto riguarda le consegne, i riassortimenti e le promozioni sul punto vendita: questi alcuni giudizi espressi dai dettaglianti italiani sulle vendite di orologi dell’autunno-inverno 2005/2006.
Le altre aziende che si sono disputate la seconda e la terza posizione sempre, in ambito logistico e per il visual merchandising, sono state Swatch Group e il gruppo Richemont. Sul fronte comunicazione, invece, a vincere per la campagna pubblicitaria più efficace è stato Breil, seguito da D&G Time e Baume & Mercier. Il catalogo di stagione più bello è risultato essere quello di ck Calvin Klein Watches, la cui collezione si è anche aggiudicata il secondo posto per la creatività (alla terza posizione Gucci). Infine, il sito più interessante è stato giudicato quello di Breil, che ha guadagnato la medaglia d’argento, insieme a Gucci e Eberhard & co, per i risultati di sell out. Il referendum completo sarà pubblicato sul numero 1586 di Fashion dedicato agli orologi e ai gioielli, in uscita il prossimo 31 marzo.
v.s.
stats