I nostri referendum: Roy Rogers, Peuterey e Refrigiwear i brand più venduti della primavera 2008

È sempre più composita la fotografia dei protagonisti dell’abbigliamento informale scattata dal nostro referendum dedicato alle vendite per la primavera-estate 2008. Accanto agli storici professionisti del jeanswear e a griffe blasonate si fanno notare marchi giovani e graditi ritorni. Come quello di Roy Rogers, in vetta alla classifica delle collezioni più vendute, seguito da Peuterey e Refrigiwear.
Il brand fiorentino del denimwear è stato apprezzato dal nostro panel (costituito da circa 50 dettaglianti di tutta Italia) anche per il rapporto prezzo-qualità, categoria in cui è primo in compagnia di Cheap Monday e Diesel.
Qui il secondo posto va, a pari merito, ad Armani Jeans, G-Star e North Sails, seguiti da Levi’s e, ancora, Refrigiwear. La palma per la creatività va invece a Diesel, incalzato dai secondi classificati Met e D&G.
Il marchio di Renzo Rosso si aggiudica la medaglia d’oro in altri sei dei nove quesiti, distinguendosi per esempio nei riassortimenti (in vantaggio su Moncler), nella campagna istituzionale di maggior effetto o nel sito internet più interessante. Il catalogo più bello della stagione è, invece, di Armani Jeans. L’articolo completo “Il nostro referendum-I buyer votano” è pubblicato sul numero 1670 di Fashion, in distribuzione in questi giorni.
m.g.
stats