I nostri referendum: i dettaglianti votano i brand di gioielli

Nella hit parade stilata dai dettaglianti - che abbiamo interpellato nell’ambito del referendum che annualmente dedichiamo a gioielli e orologi - al primo posto per la creatività compaiono Rebecca per i preziosi e D&G Time per i segnatempo. Crivelli per i gioielli e Hamilton per gli orologi sono invece i brand più citati in merito al miglior rapporto prezzo-qualità.
Crivelli, questa volta insieme a Miluna, appare anche al vertice della classifica dei marchi che hanno fatto registrare la migliore performance in termini di sell out: un primato che, negli orologi, vede in testa a pari merito Breil, Iwc e D&G Time. Quali aziende si sono distinte invece in fatto di consegne? Per i gioielli Testi, azienda a cui fa capo Rebecca, prima insieme a Chimento anche per la tempestività con cui effettua i riassortimenti, mentre per gli orologi il primato va ex aequo a Swatch e Fossil per le consegne e al gruppo Binda per il rifornimento di pezzi in corso di stagione.
Mimì (gioielli in oro, perle, diamanti e pietre preziose) e Breil (segnatempo) si impongono nelle rispettive classifiche per l’allestimento vetrine, il visual merchandising e le azioni promozionali sul punto vendita. Secondo i dettaglianti, Breil (inteso questa volta come gioielli) e Miluna hanno sviluppato la campagna pubblicitaria più efficace per promuovere le vendite. Tutti i classificati nelle varie categorie contemplate dal sondaggio sono riportati nel numero 1666 di Fashion, in uscita il 4 aprile prossimo.
e.a.
stats