I nostri referendum: i dettaglianti votano la moda uomo

Dolce & Gabbana resta il brand protagonista delle vendite di moda maschile. Questa primavera-estate primeggia in sette dei nove punti affrontati dalle domande rivolte da Fashion a una cinquantina di titolari di multimarca di target elevato in tutta Italia.
La collezione creata da Domenico Dolce e Stefano Gabbana risulta vincente sul fronte della creatività, del sell out e del rapporto qualità-prezzo.
Non solo, guadagna la pole position per i riassortimenti e per il supporto offerto ai dettaglianti a livello di visual merchandising e di attività promozionali.
Ancora: la maison milanese si evidenzia per aver realizzato sia la campagna istituzionale più efficace per promuovere le vendite, sia il catalogo più bello della stagione.
A Prada, invece, va la medaglia d’oro per la puntualità delle consegne, mentre Gucci sale sul gradino più alto del podio per il sito Internet in grado di proporre nel modo più efficace e innovativo la collezione estiva.
Infine, nel nostro sondaggio sono stati citati a vario titolo Brunello Cucinelli, Burberry Prorsum, Dsquared2, Ermanno Scervino, Etro, Fay, Hogan, Moncler, Peuterey, Polo Ralph Lauren e Tod’s Group.
L’articolo “Il nostro referendum" è pubblicato integralmente sul numero 1791 in uscita oggi.
e.c.
stats