I nostri referendum: negli accessori stravince Dolce & Gabbana

Quali i marchi che, durante l'autunno-inverno 2011/2012, si sono distinti per creatività, puntualità delle consegne, iniziative di visual merchandising, campagne di comunicazione, presenza su Internet e altro? I top buyer che hanno risposto al nostro sondaggio incoronano Dolce & Gabbana.
La griffe ha infatti guadagnato il gradino più alto del podio per quanto riguarda i complementi per l'uomo più originali e innovativi, il rapporto prezzo-qualità sempre sul fronte maschile, le consegne, i riassortimenti, il catalogo più bello della stagione, il website più interessante e l'advertising più efficace.
Anche il riconoscimento più ambito, quello relativo alla collezione vincente in termini di sell out, è andato al brand disegnato da Stefano Dolce e Domenico Gabbana.
Da menzionare inoltre Givenchy, numero uno per i contenuti creativi delle sue proposte donna, Miu Miu, che sbaraglia Fendi e Burberry alla voce prezzo-qualità sempre per quanto riguarda la women's collection, e Tod's Group, medaglia d'oro alla voce supporto al visual merchandising e alle attività promozionali. In seconda e terza posizione, nelle varie categorie, sono presenti numerosi altri nomi della moda italiana e straniera: i risultati al completo del nostro referendum sono pubblicati sul numero 1822 di Fashion, in distribuzione durante il Micam e il Mipel.
a.b.
stats