I saldi a Milano: +5% nella prima settimana

Secondo Ascomodamilano, la prima settimana di vendite a prezzi scontati nel capoluogo lombardo ha visto un aumento degli acquisti del 5% rispetto allo scorso anno. Positivo anche il risultato della notte bianca dei saldi: il 50% degli operatori ritiene che sia un’esperienza da ripetere.
“Registriamo un incremento medio delle vendite del 5% rispetto alla prima settimana dei saldi 2007”, conferma Renato Borghi, presidente di Ascomodamilano e vicepresidente dell’Unione del Commercio di Milano.
Si riprendono le calzature, partite in sordina il primo giorno dello shopping a cartellini ribassati - si legge in una nota diffusa dall’associazione - e lo scontrino medio si assesta sui 124 euro.
T-shirt, jeanseria, polo maschili, costumi, abiti uomo e donna sono i prodotti al momento più richiesti dalla clientela.
Infine, a livello di turisti stranieri dominano i russi.
e.c.
stats