IT Holding cede Romeo Gigli

Il Gruppo IT Holding ha perfezionato ieri la cessione del controllo del marchio Romeo Gigli, tramite la Gigli S.p.A., a una società che fa capo a Pierluigi Mancinelli, azionista di riferimento della Fratelli Prandina, azienda di confezione maschile di Schio. “La cessione del marchio Romeo Gigli - ha dichiarato Tonino Perna, presidente e amministratore delegato di IT Holding - è in linea con la strategia di focalizzazione del Gruppo sui business strategici a elevato potenziale di crescita”. Il Gruppo IT Holding resta titolare delle licenze per dieci anni con l’opzione di rinnovo per altri dieci a propria discrezione dei profumi Romeo Gigli (prodotti e distribuiti da ITF S.p.A. di Roberto Martone), degli occhiali (attraverso la controllata Allison S.p.A.) e degli orologi, senza corresponsione di royalty.
c.mo.
stats