Il Cfda dà il benvenuto ai nuovi membri

Il Council of Fashion Designer of America (Cfda) ha aperto le porte a 25 nuovi membri, portando a 372 il numero totale degli stilisti che ne fanno parte. Una serie di new entry che ribadiscono l’apertura dell’ente nei confronti di quanti portano una ventata di propositività nel panorama della moda statunitense.
Designer della fascia alta del mercato, nomi nel panorama della moda contemporary, creatori di altri settori quali gioielli e accessori: i nuovi ingressi rappresentano mondi diversi. Per tutti è valso lo stesso principio: la selezione è stata attenta e meticolosa.
Gli esordienti sono Waris Ahluwalia, di House Of Waris, Steven Alan, Lisa Axelson di Ann Taylor, Lubov Azria di Bcbgmaxazriagroup, Shane Baum di Baumvision, Vicki Beamon di Erickson Beamon, Pamella DeVos di Pamella Roland, Karen Erickson di Erickson Beamon, George Esquivel di Esquivel Shoes, Robert Geller, Gary Graham, Ulrich Grimm di Calvin Klein, Sang A Im-Propp di Sang A, Anthony Keegan di Commonwealth Utilties, Adam Kimmel, Nikki Kule di Kule, Kimberly McDonald, Rebecca Minkoff, Bibhu Mohapatra, Juan Carlos Obando, Monique Péan, Monica Rich Kosann di Monica Rich Kosann Fine Jewelry, Robert Rodriguez, L’Wren Scott, Shelly Steffee, Sophie Theallet.
Per festeggiare il loro ingresso, il prossimo ottobre Vera Wang, membro del board of directors del Cfda, organizzerà un party nella propria casa.
c.me.
stats