Il Gruppo Botto assegna ai soci le proprie attività

Il consiglio dei soci accomandatari di Finbo di Paolo Botto Poala & C. S.a.p.az., holding di partecipazioni del Gruppo Botto, ha unanimemente deliberato di procedere all’assegnazione delle attività industriali possedute dal gruppo ai diversi rami familiari che ne compongono la compagine sociale.
Nello specifico, si è deciso che la Filatura Botto Poala di Lessona (Bi), venga assegnata ai rami familiari facenti capo ai soci Alfredo Botto Poala ed Enrico Botto Poala e il Maglificio Boglietti, con sede a Ponderano (Bi), venga assegnato alla compagine che fa capo al socio Enrico Botto Poala. Si è inoltre convenuto che il Lanificio Botto Giuseppe & Figli, con sede a Vallemosso (Bi), la Cascami Seta di Tarcento (Ud) e le attività energetiche del gruppo, vengano assegnate alle parti che fanno capo ai soci Paolo Botto Poala e Rodolfo Botto Poala.
Le residue attività immobiliari e finanziarie, conclude una nota, restano di pertinenza della stessa società.
stats