Il Gruppo Inditex premiato dalla Camera di Commercio spagnola in Italia

Per la prima volta la Camera di Commercio spagnola in Italia ha assegnato a un’impresa del fashion system il suo tradizionale premio alla migliore azienda iberica nel nostro Paese, giunto alla settima edizione. È stata Inditex a ricevere il riconoscimento ieri sera a Milano, presso il Museo della Scienza e della Tecnologia.
“Dopo un 2007 molto brillante, le imprese spagnole hanno complessivamente ridotto gli investimenti sul territorio italiano durante il 2008, ma confidiamo in una ripresa almeno a partire dalla seconda metà del prossimo anno, anche alla luce della contrazione del mercato iberico, ancora più sostenuta che nella Penisola”, ha detto a fashionmagazine.it José Maria Valero Leguina, segretario generale della Camera di Commercio spagnola in Italia.
Il gruppo fondato da Amancio Ortega non rallenta il passo, nonostante la crisi congiunturale in corso: risale allo scorso primo dicembre l'ingresso di Zara in Honduras, a Tegucigalpa, che porta a quota 72 i Paesi dove questa insegna è presente. Sempre Zara è stata protagonista di un recente opening all'angolo tra la Quinta e la 42esima Strada a New York, il sesto nella capitale della East Coast per questo brand, che negli stessi giorni ha avviato uno shop sulla West Coast, a Pasadena: in tutto i punti vendita Zara negli Usa sono 40. “Siamo orgogliosi di un colosso come Inditex - ha comunque puntualizzato Leguina - ma non dobbiamo dimenticare l’importanza di altre realtà made in Spain, da Agatha Ruiz de la Prada a Camper, a loro volta già affermate sul mercato italiano”.
a.m.
stats