Il Gruppo Warnaco cresce nel quarto trimestre, spinto da Calvin Klein

Nel quarto trimestre del 2009 l’americana Warnaco ha realizzato ricavi di 505,4 milioni di dollari (+14%) e un utile netto di 11 milioni, dal rosso di 16,4 milioni dell’analogo quarter 2008. In crescita del 17% il business legato al marchio Calvin Klein, +21% le vendite internazionali.
ll player newyorkese, attivo in diversi settori con brand di proprietà e in licenza (fra questi, Speedo, Chaps e Calvin Klein Jeans, Swimwear e Underwear), ha registrato un giro d’affari in progresso nella divisione Sportswear (+17% a 275,6 milioni di dollari), nell’area Intimate Apparel (+10% a 179,1 milioni di dollari) e Swimwear (+10% a 50,8 milioni).
Nei 12 mesi chiusi lo scorso 2 gennaio, la società guidata da Joe Gromek ha totalizzato un fatturato in calo del 2%, a 2,02 miliardi di dollari, mentre i profitti netti sono più che raddoppiati, passando da 47,3 a 96 milioni di dollari. Per il fiscal year 2010, il turnover è atteso in aumento fra il 5 e il 7%.
d.p.
stats