Il Maglificio Ninetta passa alla New Fashion Co.

La famiglia Cattaneo, fondatrice nel 1942 del Maglificio Ninetta di Borgomanero (No) - storica azienda produttrice di abbigliamento per neonati e bambini - ha ceduto la proprietà alla New Fashion Co., holding della famiglia di Gianfranco Riorda, che ne sarà il nuovo amministratore unico.
Da sempre orientato verso il made in Italy, dall’acquisto del filato alla consegna del capo finito, il Maglificio Ninetta da oltre 65 anni propone collezioni di tendenza confezionate con fibre naturali e anallergiche, capaci di garantire comfort e un’attenzione di riguardo verso i piccoli. Ecco perché uno dei primi passi di Gianfranco Riorda è stato quello di recuperare il vecchio logo Ninetta, il bollo tondo su fondo a righe bianche e blu, con disegno vintage di una bimba che rincorre un’ochetta.
"Ritengo che nell’attuale panorama economico, il settore del neonato/bambino abbia ancora spazi di crescita e sviluppo - ha dichiarato il nuovo ceo -. In particolare il Maglificio Ninetta, con la sua tradizione tutta italiana di qualità e cura nei dettagli, rappresenta la scelta vincente in un mercato confuso e inflazionato da merce dalle provenienze più disparate".
La decisione di entrare in prima persona nella gestione della storica azienda è l’ennesimo passo di un percorso professionale trascorso nel settore dell’abbigliamento, prima nell’azienda di famiglia - il Gruppo Industrie Moda di Fossano (Cn) -, poi nel Gruppo Conbipel di Cocconato d’Asti, dove Riorda ha ricoperto il ruolo di direttore generale e amministratore delegato. A lui il compito di guidare il nuovo corso di Ninetta Spa, che a oggi vanta un milione di capi venduti l’anno e 1.200 clienti serviti.
e.b.
stats