Il made in Egypt sbarca a Intersélection

Intersélection, la rassegna in programma dall’8 al 10 novembre nel quartiere fieristico di Paris-Nord Villepinte, ospiterà per la prima volta uno stand con selezionate aziende del made in Egypt. Un’iniziativa che si inserisce nel progetto di Imc (Industrial Modernisation Centre) finalizzato a promuovere la moda egiziana sul mercato estero, soprattutto europeo.
Le aziende che parteciperanno al salone francese, raccolte in uno spazio di 200 metri quadrati sotto il nome “Egypt – The Textile Group”, sono alcune delle realtà di spicco dell’intero settore del tessile-abbigliamento del Paese, come Bella Donna, Cairo Cotton Center, Egypt Clothing Company, Maytex, Nile Clothing Company e Zaafarania.
Si tratta di un gruppo di imprese che hanno sviluppato competitività grazie alla produzione conto terzi e che ora puntano ad affrancarsi dai consueti schemi di sub-fornitura per proporre un concept proprio.
Tra gli altri padiglioni internazionali ospitati da Intersélection figurano anche quelli dedicati a Romania e Corea.
a.t.
stats