Il mondo dello sport si incontra a Ispo winter

Da sabato 1 a martedì 4 febbraio l’appuntamento per il settore dello sport è al nuovo centro fieristico di Monaco di Baviera per l’edizione invernale dell’Ispo. 1.517 le aziende attese da 43 Paesi di cui 211 dall’Italia, una superficie espositiva lorda di 150.000 metri quadri e un fitto calendario di eventi, seminari e concorsi: questi, in estrema sintesi, i "numeri" del gigante dello sport che apre domani. In particolare, le ultimissime novità in fatto di articoli e abbigliamento sportivo sarranno presentate attraverso un percorso strutturato in macro settori: running, sportswear, ski, fitness, board, outdoor, bike, racket, textrends e teamsport.
Inoltre, per assolvere compiutamente al ruolo di vetrina anticipatrice delle tendenze, Ispo winter metterà in campo un ricco programma di iniziative articolato in seminari, dimostrazioni ed eventi-spettacolo. Fra questi segnaliamo Ispo DuPont BrandNew Awards: al salone saranno presentati i vincitori del concorso promosso dal colosso delle fibre, al fine di sostenere e dare risalto ai più interessanti “newcomer” nel panorama internazionale dell’industria dello sport.
Di interesse anche la mostra Modart sugli sport con la tavola e la cultura giovanile. Ancora: alcune sfilate di moda si focalizzeranno su specifici sport, come lo sci, l’outdoor e il freeride. Ma Ispo significa molto altro ancora. Il tutto all’insegna dell’innovazione, della dinamicità e della voglia di stupire. Una novità è stata annunciata dagli organizzatori per quanto riguarda l’edizione estiva: si tratta di un’anticipazione di data. Ispo summer andrà in scena dal 29 giugno al primo luglio. Obiettivo: offrire ai compratori una panoramica globale sul settore prima dell’inizio della stagione dedicata agli ordini.
e.a.
stats