In 3.300 a Pitti Immagine Casa

La prima edizione del nuovo corso del salone fiorentino si è chiusa a quota circa 3.300 presenze: un dato raccolto dagli organizzatori a metà mattinata del 15 settembre, ultimo giorno della rassegna. I buyer esteri sono stati il 15% del totale. Da segnalare, da oltrefrontiera, il ritorno in fiera dei compratori statunitensi, seguiti da francesi, spagnoli, greci, tedeschi, giapponesi e portoghesi. Fra le regioni italiane più rappresentate, Lombardia, Emilia Romagna, Lazio, Toscana, Campania e Veneto. Prossimo appuntamento dal 15 al 17 marzo 2003, non più alla Stazione Leopolda che sarà riservata solo alla sessione autunnale, ma alla Fortezza da Basso. Come già a questo appuntamento, Pitti Immagine Casa si svolgerà nelle stesse date della mostra di oggettistica e complementi Florence Gift Mart.
a.b.
stats