In Toscana nasce il progetto "Tra.S.P. - Tracce Sulla Pelle"

Sarà presentato lunedì pomeriggio con un convegno a Scandicci, in provincia di Firenze, il progetto "Tra.S.P. - Tracce Sulla Pelle", un nuovo sistema di tracciabilità e rintracciabilità delle produzioni pellettiere che permetterà alle imprese il controllo totale della filiera produttiva.
A un anno dal lancio del disciplinare etico Felafip (Fabrica Ethica Laboratorio Filiera Pelletteria) per la filiera della pelletteria di lusso a garanzia della qualità totale, i Consorzi Centopercento Italiano e A.S.S.A., insieme a Università di Pisa, Centro Servizi CNA Pisa e Regione Toscana hanno rilevato la necessità di supportare l’azione di controllo con uno strumento tecnologico capace di garantire la massima trasparenza di tutto ciò che interviene fra l’approvvigionamento della materia prima e l’acquisto del prodotto finito da parte del consumatore.
c.mo.
stats