In arrivo un profumo firmato John Richmond

Trattative in corso, in casa Moschillo, per lanciare sul mercato il primo profumo firmato John Richmond. A rivelarlo è Saverio Moschillo, socio del brand inglese, che da un paio di anni sta cercando di dare vita a questo progetto. Ora finalmente l’imprenditore irpino avrebbe individuato una multinazionale con cui avviare l’operazione.
Dall’azienda non trapelano però altre notizie a riguardo, dato che le trattative sono agli inizi e lo stesso Moschillo avrebbe fatto sapere che se ne parlerà concretamente soltanto dopo l’estate. L’obiettivo è arrivare a un accordo entro l’anno, in modo da far uscire il nuovo profumo entro il 2006 o un paio di anni al massimo.
E per Richmond, che attualmente conta tre negozi monomarca (a Londra, Milano e Capri), sono in arrivo anche altre importanti novità: il marchio si prepara ad aprire, l’anno prossimo, tre monomarca a Parigi, Kiev e Tokyo. Per le boutique della capitale francese e di quella ucraina sono già state trovate le location e i progetti sono avviati. Ancora da individuare, invece, lo spazio adatto per il negozio nella metropoli giapponese.
Il gruppo Moschillo, intanto, sta per inaugurare il suo 24esimo showroom, che aprirà i battenti la prossima settimana a Londra, in Sloane street, e ospiterà tutti i marchi distribuiti in licenza dall’azienda, che punta a chiudere il 2005 con un aumento del 30% del fatturato (arrivando a 390 milioni di euro).
g.m.
stats