In arrivo un’etichetta "made in France"

Un’etichetta contro la crisi. Anche i francesi annunciano la nascita di un marchio di garanzia per certificare l’origine e la qualità dei prodotti della moda nazionale, con l’obiettivo di contrastare la crisi del settore tessile-abbigliamento.
La decisione, come riporta l’agenzia di stampa Ansa, è stata presa dal ministro francese dell’Industria, François Loos. Il nome dell’etichetta non è ancora definitivo, ma l’ipotesi in circolazione è “Creation française”, una dicitura che dà importanza alla creazione piuttosto che alla fabbricazione e che sarà utilizzabile esclusivamente dalle aziende che conserveranno una parte della produzione in Francia.
g.m.
stats