In contemporanea con Pitti Filati e Vintage Selection il debutto di Prima–Moda Tessuto

Doppio appuntamento per il semilavorati in Fortezza da Basso a Firenze dal 7 al 9 luglio prossimi: oltre alla 65esima edizione di Pitti Immagine Filati, il debutto di Prima–Moda Tessuto, la nuova manifestazione promossa dal consorzio Pratotrade, che annuncia una quarantina di aziende selezionate proveniente dai vari distretti italiani e anche dall’estero.
La sinergia filati-tessuti sarà rafforzata dal lavoro degli stilisti per trovare contaminazioni e contatti tra le aree tendenze delle due rassegne: con Pratotrade collabora Li Edelkoort mentre lo spazio ricerca di Pitti Filati è sotto la direzione del fashion designer Angelo Figus e dell’esperta di maglieria Nicola Miller (questa volta si intitolerà “Who-and-I” e focalizzerà una riflessione sul tema dell’identità).
A Pitti Filati si presentano su 23mila metri quadrati di superficie espositiva 123 marchi (di cui 42 nella sezione Fashion at work): 29 sono quelli provenienti da oltreconfine.
Inizia lo stesso giorno di Pitti Filati e Prima–Moda Tessuto anche la manifestazione Vintage Selection numero 14 alla Stazione Leopolda (chiude però l’11 luglio) con circa 50 specialisti del settore.
c.mo.
stats