In frenata il titolo Marzotto a Piazza Affari

Si ferma la corsa al rialzo delle quotazioni del titolo Marzotto, che nel primo pomeriggio perde il 3,53%, passando di mano a 3,19 euro, dopo la chiusura di ieri che aveva registrato un +16,2% (a 3,31 euro). Rialzo giudicato puramente speculativo da molti analisti finanziari.
Nei giorni scorsi i titoli dell’azienda di Valdagno avevano subito un’impennata ed erano arrivati a mettere a segno un aumento del 50,2% dall’inizio del mese.
Ma proprio ieri, secondo quanto riportato questa mattina dal Sole-24 Ore, la Consob avrebbe deciso di avviare un accertamento sull’Opa lanciata a maggio su Zignago (società partecipata da membri della famiglia Marzotto) da una cordata guidata dal presidente Antonio Favrin (si veda Fashionmagazine.it del 13 luglio).
g.m.
stats