Inditex acquisisce il 100% di Zara Japan

Il colosso spagnolo Inditex, con sede a La Coruña, ha acquisito le quote rimanenti del capitale della joint-venture Zara Japan e ha annunciato di aspettarsi un’ulteriore crescita nella regione.
Inditex ha infatti annunciato di aver rilevato il rimanente 15% delle partecipazioni della sussidiaria giapponese, quota da tempo in mano all’azienda di abbigliamento nipponica Bigi Group. In seguito all’accordo, il gruppo spagnolo diventa proprietario del 100% del capitale di Zara Japan.
L’ingresso di Inditex nel Paese, presieduto attualmente con 18 Zara store, risale al 1998. Il primo negozio debuttò a Tokyo, seguito da altri opening nella capitale, a Osaka, Fukuoka, Yokohama, Nagoya, Kyoto, Hiroshima e Sapporo.
Zara Japan è stata costituita nel 1997 attraverso una joint venture paritetica tra Inditex e Bigi. Nel maggio del 2004 il colosso spagnolo ha aumentato il proprio pacchetto azionario fino all’85%. Inditex ha annunciato di aspettarsi una crescita nei prossimi anni e di incrementare la propria presenza in diverse zone dell’area. È già presente a Hong Kong, Singapore, Malesia, Indonesia e nelle Filippine e progetta di entrare in nuovi mercati come Cina, Thailandia e Sud Corea nel 2006.
sk
stats