Intimo e calze, bene l'export, decolla l'import

Risultati in accelerazione nei primi nove mesi del 2001 per il commercio estero di abbigliamento intimo e calzetteria. Secondo le elaborazioni di Sistema Moda Italia a settembre 2001 le esportazioni italiane di abbigliamento intimo sono cresciute in valore del 12,4% a quota 1.298 miliardi di lire, mentre l'export della calzetteria ha registrato un incremento, sempre in valore, del 5,3% raggiungendo i 1.311 miliardi di lire (negativo invece il dato quantitativo, -1,6%). Più marcate le variazioni delle importazioni, con l'intimo in progresso del 10,2% a 1.201 miliardi di lire e la calzetteria in aumento del 18,9%, per un import pari a 149 miliardi di lire (in quantità l'aumento è stato addirittura del 52,2%).
stats