It Holding entra nel segmento Star

It Holding SpA, azienda del lusso quotata sul Mta di Borsa Italiana, entra nel segmento Star (Segmento Titoli Alti Requisiti) di Piazza Affari, riservato a realtà a media capitalizzazione che rispettino particolari parametri in termini di liquidità, trasparenza informativa e governo societario, in modo da assicurare una maggiore tutela agli azionisti di minoranza.
L'attribuzione della qualifica Star alle azioni ordinarie di It Holding scatta dal 28 febbraio prossimo, insieme alla relativa negoziazione su questo segmento. "Un passaggio che segue l’aumento del flottante al 33%, realizzato negli ultimi mesi, e l’adozione, già da alcuni anni, di un modello di governo societario in linea con gli standard raccomandati da Borsa Italiana" sottolinea il presidente e a.d. del gruppo di Isernia, Tonino Perna, che ribadisce: "In questo modo garantiamo ai nostri azionisti il rispetto di ulteriori regole, che includono un piano di incentivazione per il management collegato agli obiettivi aziendali, ma anche la presenza di amministratori indipendenti e di un comitato per il controllo interno”.
Perna confida nel fatto che i mercati finanziari apprezzino questa nuova fase, "consentendoci di migliorare la liquidità del titolo, grazie anche alla nomina di UniCredit Markets & Investment Banking in qualità di specialista”.
a.b.
stats