It Holding stima ricavi consolidati in salita a 700 milioni di euro

In chiusura d’esercizio It Holding raggiungerà un fatturato totale di circa 700 milioni di euro, dai 668,2 risultanti al 31 dicembre 2003 (+4,8%). Lo comunica la holding della moda nel documento relativo all'Opa volontaria parziale del cosiddetto "Ferré bond", in scadenza nel maggio 2005.
L’offerta, che parte oggi per concludersi il 15 gennaio prossimo, è da It Holding Finance (società di diritto lussemburghese, controllata al 99,92% dalla capogruppo It Holding) e ha per oggetto un ammontare di 140 milioni di euro di obbligazioni, corrispondenti all’80% del bond in circolazione, quotato alla Borsa di Lussemburgo (vedi fashionmagazine.it del 9 novembre).
Come anticipa il gruppo guidato da Tonino Perna, il risultato ante imposte annuale dovrebbe migliorare, dalla perdita 2003 di 18,1 milioni di euro (normalizzata rispetto alle svalutazioni straordinarie effettuate nell'esercizio 2003 per un importo pari a 56,5 milioni di euro).
L'indebitamento finanziario netto è previsto attorno ai 285 milioni di euro, dai 273,9 milioni della chiusura del bilancio 2003.
e.f.
stats