"Italia: Life in I style": prosegue la promozione della moda italiana negli Usa

L’Ice di New York ha dato il via alla nuova serie di eventi di promozione della moda italiana negli Usa, realizzati nell’ambito della campagna "Italia: Life in I style". In programma sono 30 promozioni da realizzare nell’autunno/inverno 2005-2006 e nel corso del 2006.
Protagonisti sono ancora una volta la moda uomo, donna e bambino, le calzature e gli accessori made in Italy.
Avviata nel 1995, la campagna Ice di promozioni al punto vendita, realizzata in collaborazione con gli “Independent Specialty Retail Store”, ha contato sinora 325 eventi.
L’iniziativa trascura volutamente New York per puntare agli Stati in cui il made in Italy non è ancora abbastanza conosciuto ma con forti possibilità di sviluppo, attraverso tappe che toccano Texas, Illinois, Washington, Colorado, California, Indiana, Utah, Virginia, Maryland, Alabama, Florida, Wisconsin, Pennsylvania, North Carolina e Minnesota.
Il primo appuntamento sarà da Franco’s Fine Clothier (con sede a Richmond, in Virginia), che promuoverà marchi come Canali, Zanella, Moreschi, Zegna, Mabro e Paul&Shark, seguito da quello da Andrisen Morton (Denver, Colorado), che presenterà brand come Dolce & Gabbana, Loro Piana, Armani Collezioni, Gran Sasso, Gianluca Isaia, Seletti Cashmere.
Dedicata alla comunità delle celebrities sarà invece la promozione “Oh, what to wear”, che il negozio Avant Garde realizzerà in California, dove protagonisti saranno, tra le altre, etichette come Sonia Speciale, Gunex e Cividini.
Numerosi anche gli happening con finalità benefica, soprattutto a favore dell’infanzia e della ricerca sul cancro. La promozione “Celebrate the joy of giving” di Andrisen Morton, per esempio, devolverà il ricavato della serata al The Children Hospital Center for Cancer and Blood Disorder.
Gli incontri si fermeranno in occasione delle festività natalizie, per riprendere nel mese di marzo con il lancio delle collezioni primavera/estate 2006.
a.t.
stats