Ittierre: l’interesse del Gruppo Borletti

Un nuovo pretendente agli asset del gruppo It Holding. Proprio la controllata della società in amministrazione straordinaria, Ittierre, avrebbe attirato l’interesse del gruppo italiano Borletti, azionista di La Rinascente e Printemps. Più vicina la cessione di Malo.
“Sì, abbiamo detto di essere interessati e continuiamo a esserlo - ha dichiarato il presidente Maurizio Borletti a wwd.com -. Ittierre (attiva nel business delle licenze, ndr) possiede un know how unico nello sviluppare linee giovani e conosciamo molti brand che desidererebbero espandersi in questo segmento”.
In questi giorni (forse oggi stesso), si procederà alla presentazione al ministero dello Sviluppo Economico del progetto di vendita del marchio Malo: “Abbiamo deciso di vendere il brand separatamente attraverso un’asta pubblica e ci aspettiamo di concludere la cessione in due settimane”, ha spiegato al quotidiano americano Roberto Spada, uno dei tre commissari straordinari di It Holding, a margine dello show di Gianfranco Ferré di ieri, confermando i rumors sulle prospettive della label specializzata in maglieria e abbigliamento in cashmere (vedi anche fashionmagazine.it del 15 gennaio 2010).
d.p.
stats