Iwc inaugura la terza boutique italiana nel quadrilatero milanese 


 

Iwc Schaffhausen, manifattura svizzera di orologi di lusso, ha inaugurato la terza boutique italiana, dopo Roma e Venezia, in via Montenapoleone 1, a Milano.

 

A tagliare il nastro, Pierfrancesco Favino, brand ambassador del brand, Alessia Marcuzzi, madrina dell’evento e l’attrice Anna Ferzetti, accolti da Beppe Ambrosini, brand manager Iwc Italia e Hannes Pantli, membro del board. A seguire un’esclusiva cena di gala dallo chef stellato Andrea Berton.

 

La maison svizzera - che produce orologi dal 1868 - ha colto l’occasione per presentare la versione Boutique Milano del  Portugieser Chronograph Rattrapante Edition, orologio prodotto in soli cento esemplari, che riporta inciso sul fondello il biscione visconteo, simbolo e stemma della città.

 

Il segnatempo è l’erede dell’iconico modello, proposto per l’ultima volta nel 2006: dotato del caratteristico terzo pulsante per il meccanismo rattrapante, è disponibile con cassa in oro rosso, quadrante blu con scala tachimetrica e scala telemetrica e cinturino in pelle.

 

 

stats