Jam: oltre 10mila i visitatori

Si ampliano gli orizzonti di Jam, rassegna del jeanswear e della moda giovane svoltasi a Colonia nella Rhine Park Hall, dal 30 gennaio all’1 febbraio. 10.400 in totale i visitatori, giunti a visionare le collezioni presentate da 370 espositori.
Come evidenzia il comunicato di chiusura, la manifestazione ha convinto per l’eccellente selezione di espositori, la piacevole atmosfera lavorativa e il feeling informale, richiamando operatori anche da Olanda e Belgio. “I commenti su Jam sono stati di nuovo positivi. Sfortunatamente alcune notizie relative alla situazione fieristica berlinese hanno causato preoccupazione presso espositori e visitatori” ha spiegato Günther Sommer, marketing e sales manager di Jam, facendo probabilmente riferimento all’annuncio di un ritorno nella capitale tedesca del salone Bread & Butter (vedi fashionmagazine.it del 28 gennaio). “Tuttavia – ha continuato - grazie al nostro concept di ‘working trade fair’ non siamo in diretta competizione e continueremo a offrire una piattaforma di marchi di alta qualità nel segmento medio”. E ha proseguito: “Stiamo ulteriormente definendo il nostro profilo e stiamo lavorando all’ampliamento del portfolio di espositori con nuovi segmenti di mercato”.
c.me.
stats