Jean Paul Gaultier debutta nel kidswear

Anche Jean Paul Gaultier, come molte altre griffe affermate nel mondo dell’adulto, ha ceduto alla tentazione di cimentarsi nel childrenswear: l’esordio della sua collezione under 14, realizzata in collaborazione con il Gruppo Zannier, è previsto per il prossimo gennaio.
Non esistono, per ora, comunicati ufficiali sul progetto: di certo si sa che si tratta di una gamma di proposte tutta al femminile, nei negozi a partire dall’autunno-inverno 2009/2010. C’è da scommettere che lo stile sarà divertente e scanzonato, in sintonia con la personalità fuori dalle righe dell’eterno “enfant terrible” Gaultier. Quanto all’azienda licenziataria, con quartier generale in Francia ma con una forte presenza anche sul mercato italiano, il suo portfolio marchi si commenta da sé: una ventina di linee, tra le quali la versione piccole taglie di una griffe come Kenzo e di una sportswear label come Levi’s.
a.b.
stats