Jean-Paul Knott lascia Cerruti

Jean-Paul Knott ha lasciato l’incarico di direttore artistico presso la maison Cerruti. La casa di moda francese è ora alla ricerca di un talento valido che prenda il timone della collezione donna. Intanto si attende la riapertura della boutique di place de la Madeleine, a Parigi, programmata per gli inizi del 2010.
Giunto presso la maison nell’ottobre del 2007, al posto di Nicolas Andreas Taralis, Knott era riuscito nell’intento di rilanciare la collezione femminile della griffe. Ma, come si legge su fonti di stampa, in seguito a tensioni interne lo stilista ha deciso di uscire di scena per dedicarsi a progetti propri, per la precisione alla linea che porta il suo nome.
Ora, il testimone passa per l’offerta maschile allo svedese Jesper Borjesson, già operativo nella fashion house, affiancato da Philippe Deniset (ex Sonia Rykiel) con il ruolo di direttore delle collezioni uomo.
Nello stesso tempo, la direzione della womenswear è assicurata da Marianne Zenie, già presente in azienda ma l’obiettivo è trovare un giovane talento per occuparsi della donna griffata Cerruti.
Intanto si attede la riapertura del flagship store de La Madeleine, in fase di rinnovamento, il cui “debutto” è atteso per gli inizi del 2010. Il 15 settembre si inaugura invece un negozio temporary presso la Galerie des Trois Quartiers, sempre nella capitale.
c.me.
stats