Jonathan Akeroyd nominato amministratore delegato di Alexander McQueen


Akeroyd arriva in Alexander McQueen dopo aver maturato una vasta esperienza nel retail nel settore della moda e aver ricoperto la carica di merchandising director da Harrods, dove ha lavorato negli ultimi 15 anni.
Subentra a Susan Whiteley, che ha gestito con successo Alexander McQueen negli ultimi due anni e mezzo ed è passata ora in Louis Vuitton con il ruolo di direttore generale per il Regno Unito e l'Irlanda (vedi Fashionmagazine.it del 29 luglio).
“Non vedo l’ora di iniziare a lavorare a stretto contatto con Jonathan – ha commentato Alexander McQueen -. Ha un’eccezionale esperienza che sono sicuro ci aiuterà a continuare la crescita fenomenale che sta avendo il nostro marchio. Ringrazio moltissimo Sue per tutto quello che ha fatto ”.
Dal canto suo, Akeroyd ha aggiunto: “È stata una decisione molto difficile lasciare Harrods, dove ho avuto una splendida e gratificante carriera e soprattutto ho avuto modo di lavorare a stretto contatto con Mohammed Al Fayed, di cui ho la massima stima. Sono molti i motivi per cui devo ringraziare Harrods. D’altra parte, poter lavorare al fianco di Alexander McQueen per contribuire a sviluppare il marchio è un’opportunità che capita una volta sola nella vita”.
Soddisfatto anche Robert Polet, presidente e amministratore delegato del Gruppo Gucci cui fa capo la maison dello stilista inglese: “Sono molto contento di dare il benvenuto a Jonathan all’interno del nostro team – ha dichiarato -. Il marchio McQueen sta facendo enormi progressi; con ricavi che hanno superato i 30 milioni di euro. Sono sicuro che Jonathan, al fianco di Alexander McQueen, porterà avanti quella combinazione vincente di eccezionale talento creativo e solida strategia di business”.
c.mo.
stats