Keyart: una showroom in via Tortona e altri progetti

Keyart è sbarcata a Milano con una showroom al 28 d via Tortona: uno spazio di circa 200 metri quadri, contraddistinto da un concept lineare e minimalista, in cui sono state allestite tante aree, quanti sono i marchi che fanno capo alla realtà carpigiana, capitanata da Stefano Olmi insieme a Nicola e Gianni Romitti.
Si va dunque da Twin-Set Girl a V.d.P. Mini Club, passando per Denny Rose Young Girl, Killah Junior, Gaudì Junior&Girl, Murphy&Nye, Baci&Abbracci Kids e per il brand di proprietà Muffin & Co.. “Questo indirizzo è un nuovo punto di contatto con i giornalisti e i buyer internazionali” spiega Stefano Olmi, alla guida dell'azienda insieme a Gianni e Nicola Romitti, che sottolinea come sia in atto parallelamente un progetto retail, il cui primo passo è stato l’opening di un “mono-multimarca” a Firenze, in via Borgognissanti 150/r.
Accelera il passo l’espansione all’estero, che rappresenta il 30% circa del fatturato: una percentuale destinata a crescere, con l’avanzata in mercati come Gran Bretagna, Germania, Danimarca, Svezia, Grecia e Russia, “dove, in particolare, il venduto di Twin-Set Girl per l’autunno-inverno 2010/2011 è raddoppiato”. Keyart, che produce quasi interamente in Italia, è in possesso della certificazione Oeko-Tex Standard 100.
a.b.
stats