Kid’s Fashion Brussels chiude in leggera flessione rispetto a giugno 2002

Il salone belga Kid’s Fashion Bruxelles ha aperto la serie di saloni dedicata alla moda infantile. I circa 200 marchi presenti per l’edizione dedicata alle collezioni primavera-estate 2004, in scena dal 22 al 24 giugno, hanno accolto 3.685 visitatori.
Una cifra che rappresenta uno status quo rispetto allo scorso gennaio, ma una leggera flessione se si tiene conto degli ingressi del giugno 2002, pari a 4.204. La spiegazione a questo calo è soprattutto data dal fatto che i negozi inviano un numero più ridotto ddel solito di buyer. I grandi compratori erano infatti tutti presenti.
L’internazionalizzazione dei visitatori è invece in progress: 39 i Paesi rappresentati, pari al 42% rispetto al 36,63% di gennaio e al 39% dello scorso giugno. Nella hit parade degli ingressi, i Paesi Bassi sono arrivati al primo posto, seguiti a poca distanza dai francesi (seppure in calo del 13%) e a molta da tedeschi e inglesi.
g.g.
stats