Kiton sceglie Roma

La maison napoletana Kiton ha scelto Roma per aprire il suo quarto monomarca italiano, che si aggiunge a quelli di Milano, Venezia e Capri. Tra innovazione e tradizione, prosegue il suo piano di espansione retail pensando a Cina, Stati Uniti e Russia.
Al civico 130 di via del Babuino, nell’area della capitale dedicata allo shopping di lusso, l’azienda di Arzano (Na) guidata da Ciro Paone, leader nel campo della sartoria maschile di alta qualità, ha inaugurato la sua nuova boutique. Il negozio, esteso su 60 metri quadri, si presenta come una scatola preziosa, che accoglie il cliente alla scoperta della collezione Kiton Uomo: abiti, giacche, pantaloni, cravatte, camicie, capispalla, maglieria, jeans, scarpe e accessori, prodotti esclusivi lavorati artigianalmente, che hanno reso il marchio partenopeo celebre in tutto il mondo.
Le creazioni spiccano tra materiali contemporanei mixati a forme classiche, scelti per esprimere il connubio tra innovazione e tradizione: il pavimento in marmo lasa bianco con strisce in macassar, gli archi in acciaio lucido con rifiniture nello stesso pregiato legno nero.
Quello di Roma è il secondo opening del 2009 dopo l’inaugurazione all’interno di Saks a New York, e precede le aperture previste a Pechino, Las Vegas e San Pietroburgo.
e.b.
stats