Kmart convertirà 400 store dopo il merger con Sears

Kmart Holding Corporation convertirà oltre un quarto dei suoi store in insegne Sears, a seguito del merger con l'altro gigante del retail Sears, Roebuck and Co. L'acquisizione dà vita al terzo colosso del retail negli Stati Uniti dopo Wal-Mart e Target.
Gli azionisti di Kmart e Sears si incontreranno il 24 marzo per approvare l'operazione. Le vendite like-for-like di Kmart sono scese del 4,5% nel quarto trimestre chiuso il 26 gennaio: un risultato migliore dei due trimestri precedenti, archiviati rispettivamente con cali del 12,8 e del 14,9%. Nell'analogo trimestre del 2003, la discesa era stata del 13,5%.
L'utile netto si è portato avanti da 215 a 259 milioni di dollari. Durante tutto l'anno, le vendite di Kmart si sono aggirate sui 19,7 miliardi di dollari con un utile netto di 1,1 miliardi di dollari. Ma non esistono risultati comparativi in questo ambito, perché prima del maggio 2003 compagnia operava in regime di protezione dalla bancarotta.
fi
stats