Kmart/Sears: merger al vaglio degli azionisti

Kmart Holding Corporation e Sears, Roebuck and Co annunciano che la proposta di fusione sarà votata dai rispettivi azionisti il prossimo 24 marzo. Intanto escono i nomi del board della newco - Sears Holdings Corporation - che dovrebbe diventare il terzo polo statunitense del retail, dopo Wal-Mart e Target.
La nuova corporation (vedi fashionmagazine.it del 17 novembre), risultante dal closing della fusione, è infatti la somma di oltre 3.450 store, in grado di realizzare un fatturato di 55 miliardi di dollari.
Scattano intanto le prime dimissioni eccellenti: Glenn Richter, executive vice president e cfo di Sears, lascerà la società a merger completato. William C. Crowley, senior vice president dell’area finance in Kmart diventerà il chief financial officer della nuova company.
In base all’accordo fra le parti, il board sarà costituito da dieci membri, sette di quali provenienti da Kmart, il resto da Sears. Per ora si sa che oltre al nuovo cfo, faranno parte del cda anche il chairman e il ceo di Kmart, rispettivamente Edward Lampert e Aylwin Lewis, oltre al precedente ceo Julian Day e all’a.d. di Sears, Alan Lacy.
fi
stats