LVMH in crescita nel primo trimestre grazie alla moda e ai vini

Il gruppo LVMH Moët Hennessy Louis Vuitton, leader mondiale nei prodotti del lusso, ha annunciato di aver raggiunto nel primo trimestre del 2002 un fatturato consolidato record di 2.955 milioni di euro, con una crescita dell'8% rispetto allo stesso periodo del 2001. Il risultato positivo è stato raggiunto grazie soprattutto alla buona performance ottenuta dai comparti Fashion & Leather e Wines & Spirits, in crescita rispettivamente del 22% a 1.087 milioni di euro e del 19% a 457 milioni di euro. Il comunicato diffuso dalla società sottolinea l'eccellente andamento dei brand del gruppo in un contesto reso difficile dalla perdurante debolezza della distribuzione legata al turismo e ai viaggi d'affari.
e.a.
stats