La Francia supererà la Germania come mercato-chiave in Europa per Adidas

Entro l’anno la Francia diventerà il primo mercato per Adidas-Salomon Ag: lo hanno precisato i portavoce della Casa tedesca leader nell’active, sottolineando che in questo Paese le vendite nel 2003 sono aumentate dell’11% rispetto all’anno precedente. Attualmente, il mercato d’Oltralpe contribuisce alle vendite totali, pari a 2,85 miliardi di euro, per poco meno del 20%.
Quindi la Francia è pronta al sorpasso della Germania, finora principale mercato nel Vecchio Continente per Adidas-Salomon Ag. “I francesi – ha detto Roland Auschel, a capo della struttura focalizzata su Europa, Medio Oriente e Africa – sono più fashion-oriented rispetto ai tedeschi, tuttora legati all’idea di sport uguale funzione”.
La compagnia - che tra l’altro ha messo a segno un incremento a doppia cifra in Italia, Regno Unito, Spagna, Est Europa, Russia e Medio Oriente lo scorso anno – intende aprire nel Vecchio Continente nuovi negozi, ispirandosi ai concept “Sport performance” ed “Heritage”.
Un opening di 2.500 metri quadri riguarderà Parigi il prossimo anno.
Adidas, tra l’altro, ha incrementato la propria quota nella sussidiaria giapponese Salomon&Taylor Made Co Ltd dal 79,2 al 99,3%, con l’obiettivo di prenderne il pieno controllo e di procedere successivamente a un delisting di questa società.
go
stats